Un’articolata serie di proposte didattiche e di servizi consentono di scoprire il patrimonio museale della città e approfondirne la ricchezza di significati, senza mai perdere di vista il contesto territoriale. Le nostre offerte, flessibili alle esigenze di ogni classe ed adeguabili ad ogni fascia di età, hanno come destinatari non solo gli Istituti di Istruzione di ogni ordine e grado ma anche i diversi target di pubblico adulto.

I percorsi territoriali permettono di scoprire la sottile trama di relazione che lega i Musei alle più suggestive espressioni culturali che nel corso dei secoli hanno caratterizzato la storia, le tradizioni ed il tessuto urbano di Ascoli e vanno ad integrare i classici itinerari di visita alla città (Ascoli Romana, Ascoli Medioevale, etc.).

PER LE VIE DELLA CITTÀ – 6/18 anni
Visita a scelta di uno dei tre Musei Civici e itinerario urbano attraverso i più interessanti siti storico-artistici della città delle cento torri.

MUSEI E CHIOSTRI CITTADINI – 6/18 anni
Itinerario cittadino che si snoda attraverso suggestivi chiostri, alcuni dei quali, fanno parte della stessa struttura che ospita i Musei. Visita a scelta di uno dei tre Musei.

LE PIAZZE MUSEO – 6/18 anni
Itinerario che si snoda tra le splendide piazze che raccontano la storia della città e sulle quali si affacciano i Musei. Visita a scelta di uno dei tre Musei.

LA PINACOTECA E LA MAGIA DEL TEATRO – 6/18 anni
Visita della Pinacoteca (in particolare il Salone della Vittoria, che dal XVI al XIX sec. fu il principale teatro della città) e del fastoso Teatro Ventidio Basso.

COLLEZIONE CECI – 6/18 anni
L’itinerario ricostruisce la cospicua collezione di opere che il medico ascolano Antonio Ceci donò alla città alla sua morte: dalla pittura fiamminga, genovese e veneziana della Pinacoteca, alle raffinate maioliche italiane, francesi e tedesche in esposizione al Museo dell’Arte Ceramica.

LE TRAME DEL SACRO – 6/18 anni
L’itinerario ricostruisce il percorso che lega le opere conservate in Pinacoteca alle chiese ascolane per le quali tali straordinari capolavori furono originariamente commissionati.

I LUOGHI CRIVELLESCHI – 6/18 anni
La scenografica Piazza Arringo, come una piazza Museo, conserva nei suoi palazzi le più belle opere di Carlo Crivelli. La visita comprende la Cattedrale di S. Emidio, il Museo Diocesano e la Pinacoteca Civica. il prezzo è maggiorato di Euro 2.50 per ingresso al Museo Diocesano.

I FASTI DEL BAROCCO – 12/18 anni
Visita della Pinacoteca e della sua collezione di capolavori sei/settecenteschi (Guido Reni, Luca Giordano, Ludovico Trasi ed altri); itinerario urbano di visita ai più rappresentativi monumenti barocchi.

LA CITTÀ DEL TRAVERTINO – 12/18 anni
Visita della collezione di sculture (XVIII-XIX sec) presenti in Pinacoteca e itinerario urbano con interessanti esempi di architettura civile e religiosa sei/settecentesca.

DALLA GALLERIA AGLI ATELIER D’ARTE – 12/18 anni
Visita guidata alla Galleria d’Arte Contemporanea “O. Licini” ed incontro con artisti nel proprio ambiente-studio per fare esperienza diretta di come viene elaborata un’opera pittorica o una scultura.

IL MONDO DELLE GALLERIE – 12/18 anni
Visita guidata della Galleria d’Arte Contemporanea “O. Licini” e di una delle gallerie private della città, dove sarà possibile entrare in contatto con gli operatori del settore e scoprire le tecniche e le dinamiche del rapporto arte-mercato.

ALLA SCOPERTA DELLA PINACOTECA – 3/6 anni (2 ore)
Nel corso di una divertente visita guidata i partecipanti incontrano dei cubi colorati che, ricomposti, danno forma ad alcune tra le opere più belle della Pinacoteca.

CACCIA AL TESORO – 4/10 anni (2 ore)
I partecipanti scoprono la Pinacoteca ascoltando la storia dei quadri e dei pittori che li hanno realizzati e risolvono quesiti ed enigmi che permettono di raggiungere la sala dov’è custodito “il tesoro”.

QUADRI ANIMATI – 4/12 anni (2 ore e 30 min.)
I partecipanti pongono particolare attenzione verso alcune opere per memorizzarne il maggior numero di particolari. Infatti, nell’attività di laboratorio, in uno spazio attrezzato come cornice-scenario, si riproducono le strutture compositive di alcune delle immagini precedentemente osservate, indossando gli abiti dei personaggi raffigurati in maniera corretta, imitandone gesti, sguardi, etc. Le copie animate delle opere sono quindi immortalate con fotografie-ricordo.

LE TECNICHE ARTISTICHE – 4/18 anni (3 ore)
La visita guidata è condotta in riferimento alle diverse tecniche artistiche ed esecutive delle opere esposte. In laboratorio si sperimenta una delle tecniche artistiche osservate. È necessario concordare la tecnica che si vuole approfondire e scegliere di eseguire o la fase del disegno e del colore o la fase della preparazione delle imprimiture di tele o tavole o del supporto per affresco. È possibile concordare più incontri per eseguire entrambe le fasi (imprimitura e disegno-colore).

COME RICONOSCERE I SANTI – 5/11 anni (2 ore e 30 min.)
L’operatore pone particolare attenzione a quegli attributi iconografici che consentono universalmente l’identificazione dei santi. I partecipanti compilano schede didattiche di gioco-verifica e concludono l’incontro con un’attività ludica nel corso della quale interpretano alcuni personaggi sacri osservati, indossandone gli abiti e riproducendone le movenze.

GI…OCA ALLA PINACOTECA – 5/11 anni (2 ore e 30 min.)
Dopo aver seguito una divertente visita guidata utilizzando un quaderno didattico che agevola l’osservazione e la comprensione delle opere, i partecipanti si sfidano in una sorta di gioco dell’oca ispirato alla Pinacoteca.

SENSAZIONI AD ARTE – 5/11 anni (2 ore e 30 min.)
Le Sale della Pinacoteca si trasformano in luoghi “sensazionali” dove è possibile non solo vedere ma anche toccare, gustare, ascoltare, annusare l’arte. Obiettivo di questo percorso sensoriale è guidare i partecipanti attraverso gli odori, i colori, i rumori, le sensazioni tattili che ogni opera emana, svelandone i significati nascosti e mostrando come la conoscenza di un opera d’arte non avviene soltanto mediante la vista.

VIAGGIO INTORNO AL COLORE – 5/11 anni (2 ore)
L’incontro si apre con una lezione sul colore (la luce è colore, colori primari e secondari); segue una visita guidata ad una selezione di opere nel corso della quale i partecipanti annotano su una scheda-gioco quali sono i colori primari o secondari utilizzati per la realizzazione delle opere.

IL RITRATTO – 5/18 anni (2 ore e 30 min.)
Una selezione di opere esposte consente di evidenziare gli elementi caratteristici del ritratto e gli strumenti necessari per l’analisi della persona. Segue il laboratorio: per la Scuola Primaria, l’operatore spiega come disegnare ogni singolo elemento del viso e invita i partecipanti a specchiarsi per produrre un autoritratto; per la Scuola Secondaria, vengono fornite riproduzioni cartacee di tre ritratti esposti, caratterizzati da tipologie e periodi di realizzazione differenti, per disegnare se stessi seguendo le caratteristiche storico-artistiche delle riproduzioni consegnate.

PERCORSI DIACRONICI E TEMATICI – 11/18 anni (durata e costi Euro/Pax da concordare)
Percorsi che privilegiano una particolare linea di lettura delle collezioni della Pinacoteca, approfondendo temi individuati come principali o periodi storico artistici che sono in vario modo testimoniati dalle opere presenti; possono anche articolarsi in più momenti di incontro, al museo e a scuola. È possibile ricevere una proposta personalizzata oppure un elenco dei periodi storico-artistici e/o dei temi affrontati.

LA VALIGIA DELL’ARTISTA – 4/10 anni (2 ore)
I partecipanti partono per un viaggio alla scoperta di Osvaldo Licini attraverso le opere esposte e gli oggetti della “valigia dell’artista” identificativi della sua personalità e della sua poetica; quanto appreso viene fissato e rielaborato compilando schede di gioco-verifica.

COSTRUISCO IL MIO QUARTIERE – 4/12 anni (2 ore e 30 min.)
Traendo spunto dai bozzetti di Tullio Pericoli per la Sala Garzanti, i partecipanti devono disegnare e colorare su cartoncini edifici ed altri elementi caratteristici del quartiere, della scuola o della propria abitazione, utilizzando la stessa tecnica del Maestro. Tali elementi sono poi utilizzati per realizzare un plastico a rilievo che ricorda le opere esposte.

NEI CIELI DELLA FANTASIA – 4/18 anni (2 ore e 30 min.)
L’operatore pone particolare attenzione all’interpretazione del tema dei cieli, degli angeli e in particolare delle “Amalassunte” offerta da Licini. Segue un laboratorio di pittura per realizzare il proprio cielo, il proprio angelo o la propria “Amalassunta”, rielaborando in modo personale l’argomento proposto.

REALIZZA E INDOSSA LA TUA OPERA – 4/18 anni (2 ore e 30 min.) – Euro 10,00 – 12,00 / pax
Dopo un percorso mirato a stimolare fantasia e creatività, i partecipanti realizzano il proprio quadro su una t-shirt che al termine dell’attività possono indossare e portare a casa.

VIAGGIO INTORNO AL COLORE – 5/11 anni (2 ore)
L’incontro si apre con una lezione sul colore (la luce è colore, colori primari e secondari); segue una visita guidata ad una selezione di opere nel corso della quale i partecipanti annotano su una scheda-gioco quali sono i colori primari o secondari utilizzati per la realizzazione delle opere.

IL RITRATTO – 5/12 anni (2 ore e 30 min.)
La sezione dedicata ai ritratti realizzati da Licini offre lo spunto per riferimenti ad altre opere di artisti del Novecento alle quali il Maestro si è ispirato. Nel corso del laboratorio i partecipanti, suddivisi in gruppi, realizzano un unico ritratto, assemblando il lavoro di ciascun gruppo che si è occupato di un aspetto (caratteri del viso, colori, abbigliamento).

IL RITRATTO CARICATURALE – 5/18 anni (2 ore e 30 min.)
Attraverso l’analisi dei ritratti caricaturali realizzati da Pericoli, l’operatore illustra le tecniche fondamentali per la realizzazione di una caricatura. Per mettere in pratica quanto acquisito, nell’attività di laboratorio i partecipanti realizzano la caricatura di un personaggio partendo da una sua foto.

LE GEOMETRIE DEL PAESAGGIO – 8/18 anni (2 ore e 30 min.)
Dopo aver ripercorso le fasi artistiche di Licini, le tecniche e i diversi stili che ne hanno caratterizzato la produzione, l’operatore illustra il metodo di geometrizzazione della realtà utilizzato dal pittore nelle sue opere, mettendo i partecipanti nelle condizioni di applicarlo per creare, partendo da un paesaggio “naturale”, il proprio paesaggio “astratto”.

IL ‘900 ATTRAVERSO OSVALDO LICINI – 11/18 anni (2 ore)
Ripercorrendo vita e fasi artistiche di Licini anche attraverso i suoi scritti, lettere ed appunti, i partecipanti approfondiscono, in maniera interdisciplinare, il contesto culturale dell’artista e il Novecento in generale; confrontano e mettono in relazione le opere esposte con quelle di pittori, scultori e scrittori di questo secolo, attraverso schede elaborate per le diverse fasce di età.

OLTRE IL QUADRO – 11/18 anni (2 ore e 30 min.) – Euro 10,00 – 12,00 / pax
Una selezione di opere esposte permette ai partecipanti di comprendere come nell’arte contemporanea la tela non venga più considerata un semplice supporto ma un oggetto da trattare in maniera artistica. In laboratorio, dopo un approfondimento sulle tecniche artistiche del Novecento (dripping, collage, frottage, etc.), ogni partecipante può sperimentarle su di una tela.

TECNICHE DI COSTRUZIONE MANUALE – 3/18 anni (2 ore e 30 min.) – Euro / pax da concordare
Nel corso del laboratorio, incentrato sulla manipolazione dell’argilla, i partecipanti hanno modo di sperimentare le tecniche di base per la realizzazione di varie forme ceramiche e quelle per le operazioni di rifinitura dei manufatti, illustrate nel corso della visita al Museo. È possibile concordare un successivo incontro per decorare quanto realizzato.

LA DECORAZIONE CERAMICA – 5/18 anni (2 ore e 30 min.) – Euro / pax da concordare
I partecipanti si soffermano in particolare sull’osservazione delle varie tipologie di decorazione degli oggetti esposti evidenziandone l’appartenenza a periodi storici diversi. Il laboratorio prevede l’utilizzo di materiali e di strumenti per sperimentare, partendo dal biscotto, le tecniche di decorazione osservate.

FORME E DECORI – 5/18 anni (2 ore)
La visita è incentrata sull’osservazione delle forme e delle decorazioni degli oggetti esposti, sul loro mutare nel tempo e sulla funzione ed utilizzo degli oggetti stessi. I partecipanti seguono e verificano quanto appreso attraverso schede di gioco-verifica che permettono di completare ogni oggetto con la propria decorazione e collegarlo al contesto di utilizzo.

DAL MUSEO ALLA CITTÀ – 6/18 anni (2 ore e 30 min.)
Alla visita del Museo, introdotta da una breve storia dell’arte ceramica ad Ascoli e da cenni sulla tecnologia ceramica, segue la visita ad alcune botteghe di ceramisti ascolani, per osservare dal vivo le tecniche di fabbricazione e di decoro. Per seguire l’attività ad ogni partecipante si fornisce un quaderno didattico sul quale prendere appunti.

CORSO DI DECORAZIONE CERAMICA – 6/18 anni (2 ore / 3 incontri) – Euro / pax da concordare
È un breve corso di decorazione ceramica che prende avvio dalla visita guidata del museo e prosegue con altri incontri presso il laboratorio didattico dove si sperimentano le tecniche base per la realizzazione di una ceramica e, in particolare, la tecnica della maiolica. Il biscotto viene preparato con il rivestimento fondente sul quale, con l’antica tecnica dello spolvero, si traccia il disegno; la decorazione viene quindi eseguita secondo le tecniche e i modelli tipici della tradizione ascolana.

X