WELCOME – Una passeggiata per le strade della città vecchia è come lo sfogliare a caso un volume di storia dell’arte e incontrare le illustrazioni più espressive dei vari periodi dell’arte italiana -Jean Paul Sartre

Benvenuto sul sito di Ascoli Musei

Scopri il nostro Infopoint

  • Noleggio audioguide

    Noleggia i nostri dispositivi audio per migliorare la tua esperienza di visita

  • Noleggio biciclette

    Vuoi muoverti più velocemente lungo le nostre ciclabili? Noleggia una bicicletta per te e la tua famiglia

  • Itinerari turistici

    Scopri le proposte guidate alla scoperta di Ascoli Piceno

  • Bookshop

    Acquista i sussidi ed il merchandising dei musei

Gestori

I Musei Civici di Ascoli aderiscono a 18APP e alla Carta del Docente

Scopri i nostri siti museali

Le nostre proposte educative, impostate su un approccio interattivo e supportate dall’impiego di appositi materiali e strumenti didattici,
consentono di illustrare e trasmettere al pubblico scolastico l’importanza e la ricchezza del patrimonio artistico conservato presso i Musei Civici di Ascoli Piceno,
al fine di stimolare esperienze conoscitive, abilità e interessi individuali.

Le attività principali si differenziano in:

SERVIZIO DI CONSULENZA

Offriamo ai docenti la possibilità di concordare la partecipazione ad attività didattiche in relazione alla programmazione scolastica e alle esigenze delle classi, di proporre e richiedere attività didattiche coordinandosi con il personale dei Servizi Educativi.

Gli insegnanti possono, inoltre, effettuare visite precognitive gratuite presso le strutture museali e ricevere il materiale necessario per preparare preventivamente la classe alle attività prescelte.

STAGE FORMATIVI

Rivolti agli studenti delle Scuole Secondarie di I e II grado, oltre a dare la possibilità di ottenere crediti formativi, hanno per obiettivo quello di gettare le basi per la formazione di nuove figure professionali.

VISITE GUIDATE

Diversificate in relazione ai target di utenza, costituiscono lo strumento più classico di scoperta non solo della rete dei musei ma anche della città.

VISITE GUIDATE DIDATTICHE

Studiate per stimolare l’interesse di bambini e ragazzi in età scolare e concordate con l’insegnante, vengono condotte con l’ausilio di schede, pubblicazioni o di altri strumenti e materiali utilizzati dai partecipanti.

LABORATORI DIDATTICI

Attività manuali che consentono di imparare attraverso il fare in una dimensione di sperimentazione e di gioco. Si svolgono con strumenti e materiali diversificati a seconda dell’età dei partecipanti; possono precedere o seguire la visita del museo.

PERCORSI TERRITORIALI

Itinerari studiati per dare agli studenti la possibilità di scoprire musei, città e territorio, rintracciando la sottile trama di relazioni tra loro esistenti.

PROGETTI DIDATTICI

Da concordare con gli insegnanti interessati, si articolano in più incontri che prevedono laboratori, visite, lezioni in classe strutturati durante tutto l’anno scolastico.

VIAGGI DI ISTRUZIONE

Pacchetti turistici studiati in base alle esigenze del gruppo/classe, che permettono di scoprire le peculiarità della città di Ascoli Piceno e del suo territorio.

I servizi sono rivolti anche a enti pubblici e privati e associazioni per la progettazione di iniziative comuni.

(TARIFFE AGEVOLATE IN CASO DI SCELTA DI DUE O PIÙ ATTIVITÀ)

Info e prenotazioni
333-3276129 / 0736-298213 – info@ascolimusei.it - www.ascolimusei.it

= Scarica qui la brochure =

PDF Download
[add_eventon show_et_ft_img=”yes” ft_event_priority=”no” only_ft=”no” hide_past=”no” event_count=”4″ etc_override=”no” ux_val=”0″ evc_open=”no” jumper=”no” hide_so=”no” evonotes=””]

[add_eventon show_et_ft_img=”yes” show_limit=”yes” filter_type=”default” tiles=”no” exp_jumper=”yes” jumper_offset=”2″ hide_so=”yes” ]

Benvenuto nel nostro Book Shop

Il bookshop dei Musei Civici di Ascoli Piceno si contraddistingue sia per l’utilizzo di complementi d’arredo espositivi sobri e funzionali, sia per l’elevata diversità delle tipologie di prodotto esposte, rivolte a bambini e ad un pubblico adulto. Particolare cura è stata dedicata alla scelta dei testi inerenti le strutture museali, la città e tutto il territorio piceno: sono in vendita guide turistiche, ambientalistiche e naturalistiche della Provincia, della Regione Marche e dei Parchi Nazionali dei Sibillini e del Gran Sasso e Monti della Laga, e sono inoltre stati selezionati testi di storia, arte, cultura, narrativa ed architettura con argomenti inerenti alle strutture museali e alla loro storia.Molto interessante tutta la gadgettistica realizzata con l’utilizzo del logo e delle immagini dei Musei Civici per: t-shirt, shopper, cappelli, portachiavi, penne, matite, gomme, notes, accendini, tappetini, mouse, calamite, tazze, brocche, bandiere, shopper, cartoline, segnalibri, calendari, poster, riproduzioni di armi, monete, soldatini, gioielli, stoviglie e altro ancora.

Un’articolata serie di proposte didattiche e di servizi consentono di scoprire il patrimonio museale della città e approfondirne la ricchezza di significati, senza mai perdere di vista il contesto territoriale. Le nostre offerte, flessibili alle esigenze di ogni classe ed adeguabili ad ogni fascia di età, hanno come destinatari non solo gli Istituti di Istruzione di ogni ordine e grado ma anche i diversi target di pubblico adulto.

I percorsi territoriali permettono di scoprire la sottile trama di relazione che lega i Musei alle più suggestive espressioni culturali che nel corso dei secoli hanno caratterizzato la storia, le tradizioni ed il tessuto urbano di Ascoli e vanno ad integrare i classici itinerari di visita alla città (Ascoli Romana, Ascoli Medioevale, etc.).

PER LE VIE DELLA CITTÀ – 6/18 anni
Visita a scelta di uno dei tre Musei Civici e itinerario urbano attraverso i più interessanti siti storico-artistici della città delle cento torri.

MUSEI E CHIOSTRI CITTADINI – 6/18 anni
Itinerario cittadino che si snoda attraverso suggestivi chiostri, alcuni dei quali, fanno parte della stessa struttura che ospita i Musei. Visita a scelta di uno dei tre Musei.

LE PIAZZE MUSEO – 6/18 anni
Itinerario che si snoda tra le splendide piazze che raccontano la storia della città e sulle quali si affacciano i Musei. Visita a scelta di uno dei tre Musei.

LA PINACOTECA E LA MAGIA DEL TEATRO – 6/18 anni
Visita della Pinacoteca (in particolare il Salone della Vittoria, che dal XVI al XIX sec. fu il principale teatro della città) e del fastoso Teatro Ventidio Basso.

COLLEZIONE CECI – 6/18 anni
L’itinerario ricostruisce la cospicua collezione di opere che il medico ascolano Antonio Ceci donò alla città alla sua morte: dalla pittura fiamminga, genovese e veneziana della Pinacoteca, alle raffinate maioliche italiane, francesi e tedesche in esposizione al Museo dell’Arte Ceramica.

LE TRAME DEL SACRO – 6/18 anni
L’itinerario ricostruisce il percorso che lega le opere conservate in Pinacoteca alle chiese ascolane per le quali tali straordinari capolavori furono originariamente commissionati.

I LUOGHI CRIVELLESCHI – 6/18 anni
La scenografica Piazza Arringo, come una piazza Museo, conserva nei suoi palazzi le più belle opere di Carlo Crivelli. La visita comprende la Cattedrale di S. Emidio, il Museo Diocesano e la Pinacoteca Civica. il prezzo è maggiorato di Euro 2.50 per ingresso al Museo Diocesano.

I FASTI DEL BAROCCO – 12/18 anni
Visita della Pinacoteca e della sua collezione di capolavori sei/settecenteschi (Guido Reni, Luca Giordano, Ludovico Trasi ed altri); itinerario urbano di visita ai più rappresentativi monumenti barocchi.

LA CITTÀ DEL TRAVERTINO – 12/18 anni
Visita della collezione di sculture (XVIII-XIX sec) presenti in Pinacoteca e itinerario urbano con interessanti esempi di architettura civile e religiosa sei/settecentesca.

DALLA GALLERIA AGLI ATELIER D’ARTE – 12/18 anni
Visita guidata alla Galleria d’Arte Contemporanea “O. Licini” ed incontro con artisti nel proprio ambiente-studio per fare esperienza diretta di come viene elaborata un’opera pittorica o una scultura.

IL MONDO DELLE GALLERIE – 12/18 anni
Visita guidata della Galleria d’Arte Contemporanea “O. Licini” e di una delle gallerie private della città, dove sarà possibile entrare in contatto con gli operatori del settore e scoprire le tecniche e le dinamiche del rapporto arte-mercato.

ALLA SCOPERTA DELLA PINACOTECA – 3/6 anni (2 ore)
Nel corso di una divertente visita guidata i partecipanti incontrano dei cubi colorati che, ricomposti, danno forma ad alcune tra le opere più belle della Pinacoteca.

CACCIA AL TESORO – 4/10 anni (2 ore)
I partecipanti scoprono la Pinacoteca ascoltando la storia dei quadri e dei pittori che li hanno realizzati e risolvono quesiti ed enigmi che permettono di raggiungere la sala dov’è custodito “il tesoro”.

QUADRI ANIMATI – 4/12 anni (2 ore e 30 min.)
I partecipanti pongono particolare attenzione verso alcune opere per memorizzarne il maggior numero di particolari. Infatti, nell’attività di laboratorio, in uno spazio attrezzato come cornice-scenario, si riproducono le strutture compositive di alcune delle immagini precedentemente osservate, indossando gli abiti dei personaggi raffigurati in maniera corretta, imitandone gesti, sguardi, etc. Le copie animate delle opere sono quindi immortalate con fotografie-ricordo.

LE TECNICHE ARTISTICHE – 4/18 anni (3 ore)
La visita guidata è condotta in riferimento alle diverse tecniche artistiche ed esecutive delle opere esposte. In laboratorio si sperimenta una delle tecniche artistiche osservate. È necessario concordare la tecnica che si vuole approfondire e scegliere di eseguire o la fase del disegno e del colore o la fase della preparazione delle imprimiture di tele o tavole o del supporto per affresco. È possibile concordare più incontri per eseguire entrambe le fasi (imprimitura e disegno-colore).

COME RICONOSCERE I SANTI – 5/11 anni (2 ore e 30 min.)
L’operatore pone particolare attenzione a quegli attributi iconografici che consentono universalmente l’identificazione dei santi. I partecipanti compilano schede didattiche di gioco-verifica e concludono l’incontro con un’attività ludica nel corso della quale interpretano alcuni personaggi sacri osservati, indossandone gli abiti e riproducendone le movenze.

GI…OCA ALLA PINACOTECA – 5/11 anni (2 ore e 30 min.)
Dopo aver seguito una divertente visita guidata utilizzando un quaderno didattico che agevola l’osservazione e la comprensione delle opere, i partecipanti si sfidano in una sorta di gioco dell’oca ispirato alla Pinacoteca.

SENSAZIONI AD ARTE – 5/11 anni (2 ore e 30 min.)
Le Sale della Pinacoteca si trasformano in luoghi “sensazionali” dove è possibile non solo vedere ma anche toccare, gustare, ascoltare, annusare l’arte. Obiettivo di questo percorso sensoriale è guidare i partecipanti attraverso gli odori, i colori, i rumori, le sensazioni tattili che ogni opera emana, svelandone i significati nascosti e mostrando come la conoscenza di un opera d’arte non avviene soltanto mediante la vista.

VIAGGIO INTORNO AL COLORE – 5/11 anni (2 ore)
L’incontro si apre con una lezione sul colore (la luce è colore, colori primari e secondari); segue una visita guidata ad una selezione di opere nel corso della quale i partecipanti annotano su una scheda-gioco quali sono i colori primari o secondari utilizzati per la realizzazione delle opere.

IL RITRATTO – 5/18 anni (2 ore e 30 min.)
Una selezione di opere esposte consente di evidenziare gli elementi caratteristici del ritratto e gli strumenti necessari per l’analisi della persona. Segue il laboratorio: per la Scuola Primaria, l’operatore spiega come disegnare ogni singolo elemento del viso e invita i partecipanti a specchiarsi per produrre un autoritratto; per la Scuola Secondaria, vengono fornite riproduzioni cartacee di tre ritratti esposti, caratterizzati da tipologie e periodi di realizzazione differenti, per disegnare se stessi seguendo le caratteristiche storico-artistiche delle riproduzioni consegnate.

PERCORSI DIACRONICI E TEMATICI – 11/18 anni (durata e costi Euro/Pax da concordare)
Percorsi che privilegiano una particolare linea di lettura delle collezioni della Pinacoteca, approfondendo temi individuati come principali o periodi storico artistici che sono in vario modo testimoniati dalle opere presenti; possono anche articolarsi in più momenti di incontro, al museo e a scuola. È possibile ricevere una proposta personalizzata oppure un elenco dei periodi storico-artistici e/o dei temi affrontati.

LA VALIGIA DELL’ARTISTA – 4/10 anni (2 ore)
I partecipanti partono per un viaggio alla scoperta di Osvaldo Licini attraverso le opere esposte e gli oggetti della “valigia dell’artista” identificativi della sua personalità e della sua poetica; quanto appreso viene fissato e rielaborato compilando schede di gioco-verifica.

COSTRUISCO IL MIO QUARTIERE – 4/12 anni (2 ore e 30 min.)
Traendo spunto dai bozzetti di Tullio Pericoli per la Sala Garzanti, i partecipanti devono disegnare e colorare su cartoncini edifici ed altri elementi caratteristici del quartiere, della scuola o della propria abitazione, utilizzando la stessa tecnica del Maestro. Tali elementi sono poi utilizzati per realizzare un plastico a rilievo che ricorda le opere esposte.

NEI CIELI DELLA FANTASIA – 4/18 anni (2 ore e 30 min.)
L’operatore pone particolare attenzione all’interpretazione del tema dei cieli, degli angeli e in particolare delle “Amalassunte” offerta da Licini. Segue un laboratorio di pittura per realizzare il proprio cielo, il proprio angelo o la propria “Amalassunta”, rielaborando in modo personale l’argomento proposto.

REALIZZA E INDOSSA LA TUA OPERA – 4/18 anni (2 ore e 30 min.) – Euro 10,00 – 12,00 / pax
Dopo un percorso mirato a stimolare fantasia e creatività, i partecipanti realizzano il proprio quadro su una t-shirt che al termine dell’attività possono indossare e portare a casa.

VIAGGIO INTORNO AL COLORE – 5/11 anni (2 ore)
L’incontro si apre con una lezione sul colore (la luce è colore, colori primari e secondari); segue una visita guidata ad una selezione di opere nel corso della quale i partecipanti annotano su una scheda-gioco quali sono i colori primari o secondari utilizzati per la realizzazione delle opere.

IL RITRATTO – 5/12 anni (2 ore e 30 min.)
La sezione dedicata ai ritratti realizzati da Licini offre lo spunto per riferimenti ad altre opere di artisti del Novecento alle quali il Maestro si è ispirato. Nel corso del laboratorio i partecipanti, suddivisi in gruppi, realizzano un unico ritratto, assemblando il lavoro di ciascun gruppo che si è occupato di un aspetto (caratteri del viso, colori, abbigliamento).

IL RITRATTO CARICATURALE – 5/18 anni (2 ore e 30 min.)
Attraverso l’analisi dei ritratti caricaturali realizzati da Pericoli, l’operatore illustra le tecniche fondamentali per la realizzazione di una caricatura. Per mettere in pratica quanto acquisito, nell’attività di laboratorio i partecipanti realizzano la caricatura di un personaggio partendo da una sua foto.

LE GEOMETRIE DEL PAESAGGIO – 8/18 anni (2 ore e 30 min.)
Dopo aver ripercorso le fasi artistiche di Licini, le tecniche e i diversi stili che ne hanno caratterizzato la produzione, l’operatore illustra il metodo di geometrizzazione della realtà utilizzato dal pittore nelle sue opere, mettendo i partecipanti nelle condizioni di applicarlo per creare, partendo da un paesaggio “naturale”, il proprio paesaggio “astratto”.

IL ‘900 ATTRAVERSO OSVALDO LICINI – 11/18 anni (2 ore)
Ripercorrendo vita e fasi artistiche di Licini anche attraverso i suoi scritti, lettere ed appunti, i partecipanti approfondiscono, in maniera interdisciplinare, il contesto culturale dell’artista e il Novecento in generale; confrontano e mettono in relazione le opere esposte con quelle di pittori, scultori e scrittori di questo secolo, attraverso schede elaborate per le diverse fasce di età.

OLTRE IL QUADRO – 11/18 anni (2 ore e 30 min.) – Euro 10,00 – 12,00 / pax
Una selezione di opere esposte permette ai partecipanti di comprendere come nell’arte contemporanea la tela non venga più considerata un semplice supporto ma un oggetto da trattare in maniera artistica. In laboratorio, dopo un approfondimento sulle tecniche artistiche del Novecento (dripping, collage, frottage, etc.), ogni partecipante può sperimentarle su di una tela.

TECNICHE DI COSTRUZIONE MANUALE – 3/18 anni (2 ore e 30 min.) – Euro / pax da concordare
Nel corso del laboratorio, incentrato sulla manipolazione dell’argilla, i partecipanti hanno modo di sperimentare le tecniche di base per la realizzazione di varie forme ceramiche e quelle per le operazioni di rifinitura dei manufatti, illustrate nel corso della visita al Museo. È possibile concordare un successivo incontro per decorare quanto realizzato.

LA DECORAZIONE CERAMICA – 5/18 anni (2 ore e 30 min.) – Euro / pax da concordare
I partecipanti si soffermano in particolare sull’osservazione delle varie tipologie di decorazione degli oggetti esposti evidenziandone l’appartenenza a periodi storici diversi. Il laboratorio prevede l’utilizzo di materiali e di strumenti per sperimentare, partendo dal biscotto, le tecniche di decorazione osservate.

FORME E DECORI – 5/18 anni (2 ore)
La visita è incentrata sull’osservazione delle forme e delle decorazioni degli oggetti esposti, sul loro mutare nel tempo e sulla funzione ed utilizzo degli oggetti stessi. I partecipanti seguono e verificano quanto appreso attraverso schede di gioco-verifica che permettono di completare ogni oggetto con la propria decorazione e collegarlo al contesto di utilizzo.

DAL MUSEO ALLA CITTÀ – 6/18 anni (2 ore e 30 min.)
Alla visita del Museo, introdotta da una breve storia dell’arte ceramica ad Ascoli e da cenni sulla tecnologia ceramica, segue la visita ad alcune botteghe di ceramisti ascolani, per osservare dal vivo le tecniche di fabbricazione e di decoro. Per seguire l’attività ad ogni partecipante si fornisce un quaderno didattico sul quale prendere appunti.

CORSO DI DECORAZIONE CERAMICA – 6/18 anni (2 ore / 3 incontri) – Euro / pax da concordare
È un breve corso di decorazione ceramica che prende avvio dalla visita guidata del museo e prosegue con altri incontri presso il laboratorio didattico dove si sperimentano le tecniche base per la realizzazione di una ceramica e, in particolare, la tecnica della maiolica. Il biscotto viene preparato con il rivestimento fondente sul quale, con l’antica tecnica dello spolvero, si traccia il disegno; la decorazione viene quindi eseguita secondo le tecniche e i modelli tipici della tradizione ascolana.

Una passeggiata per le strade della città vecchia è come lo sfogliare a caso un volume di storia dell’arte e incontrare le illustrazioni più espressive dei vari periodi dell’arte italiana– Jean Paul Sartre

Le Piazze Museo

Le splendide piazze della città con il loro rilucente travertino, le eleganti facciate delle chiese romaniche, l’armonia delle architetture rinascimentali e i musei raccontano secoli di storia e di creatività. L’itinerario si snoda tra queste eleganti piazze, veri e propri musei a cielo aperto, sulle quali si affacciano i più bei monumenti delle città. Si parte dalla medievale Piazza Arringo, delimitata da alcuni degli edifici più significativi della città:il Battistero (di epoca Romanica),la  maestosa Cattedrale (all’interno della quale è conservato uno splendido polittico di Carlo Crivelli), il Palazzo Comunale all’interno del quale è ubicata la Pinacoteca Civica; si attraversa quindi la cinquecentesca Piazza del Popolo, circondata per due lati da uno splendido porticato, delimitata dal Palazzo dei Capitani (frutto dell’unione di più edifici medievali), dal Caffè Meletti (raro esempio di caffè liberty), dalla Basilica di San Francesco XIII°-XIV° sec. con la Loggia dei Mercanti. Percorrendo Corso Mazzini (antico decumano romano) si raggiunge  piazza S. Agostino dominata dalla facciata dell’omonima chiesa di epoca romanica (di recente ristrutturazione, nel cui convento è stato realizzato un Polo Culturale che ospita la Biblioteca Comunale e la Galleria d’Arte Contemporanea) e da due imponenti Torri Gentilizie (Ascoli era un tempo città delle cento torri e ne sono ancora rimaste un cospicuo numero); l’itinerario si conclude percorrendo le caratteristiche rue per raggiungere Piazza S. Tommaso, gia  anfiteatro romano, con la  Chiesa di San Tommaso (di epoca romanica) il cui chiostro ospita il Museo dell’Arte Ceramica dove è conservata una collezione di pregiati manufatti locali (Ascoli è una delle città della ceramica) arricchita con pezzi pregiati provenienti da Castelli, Deruta ecc

Prenota

Musei e chiostri cittadini

L’itinerario è predisposto per consentire la visita ai tanti chiostri della città ospitati negli imponenti complessi monastici. Il percorso dà ai visitatori la possibilità di scoprire questi suggestivi luoghi spiritualità che oggi in molti casi ospitano Musei e collezioni d’arte. La visita guidata ha inizio in Piazza S. Tommaso, originaria sede dell’anfiteatro romano, dove l’antico chiostro agostiniano della chiesa di S. Tommaso, di recente restauro, ospita il Museo dell’Arte Ceramica. Tra i conci di travertino e le colonne color latteo è possibile ammirare la collezione di pregiati manufatti in ceramica provenienti dalle più importanti botteghe ascolane e da rinomate città come Castelli, Deruta ecc. Si prosegue per il Chiostro del complesso di S. Agostino, annesso all’omonima chiesa, oggi trasformato in Polo Culturale all’interno del quale sono ospitate la Biblioteca comunale e la Galleria d’Arte Contemporanea “O. Licini”. Percorrendo Corso Mazzini e nelle immediate vicinanze dell’elegante Piazza del Popolo, si visita il Chiostro Maggiore di S. Francesco che fa parte del monumentale complesso architettonico della chiesa gotica di S. Francesco. Il Chiostro, splendidamente restaurato, si caratterizza per il susseguirsi di 20 archi a tutto sesto che si sviluppano su colonne corinzie. Percorrendo l’antica Via Pretoriana sede di eleganti palazzi gentilizi, si arriva alla Chiesa di S. Angelo Magno, mirabile esempio di barocco ascolano con i suoi spettacolari altari barocchi, le fastose tele di Ghezzi e Maratta e gli scenografici cicli di affreschi sei-settecenteschi. Nell’annesso chiostro si potrà ammirare lo splendido porticato caratterizzato da eleganti e sobri pilastri poligonali e ornato nelle lunette con scene della vita di S. Benedetto. Lungo il percorso è possibile curiosare in alcuni degli splendidi chiostri privati che si aprono all’interno dei numerosi Palazzi del Centro storico.

Prenota

I fasti del Barocco

La prolifica stagione sei-settecentesca rinnova gran parte dei monumenti civili e religiosi della città, grazie anche alla presenza di Ordini e Congregazioni religiose che cercavano di superarsi l’uno con l’altro, in una vera e propria competizione, nell’abbellire e impreziosire le loro chiese e conventi, secondo i canoni del barocco allora imperante. L’itinerario consente di riscoprire sontuosi arredi, spettacolari macchine d’altare e opere d’arte di notevole valore. Il tour ha inizio con la visita alla collezione di capolavori di questo periodo della Pinacoteca Civica: l’elegante ed sublime “Annunciazione” di Guido Reni, “Il Transito di San Giuseppe” del pittore napoletano Luca Giordano, “La Presentazione al tempio” di Ludovico Trasi e varie opere di Carlo Maratta. Nell’ itinerario urbano si ammirano eleganti edifici che richiamano le scenografiche architetture del barocco romano: i Palazzi Lenti e Parisani in Corso Mazzini, in Piazza Arringo la Cattedrale di S. Emidio (in particolare il gruppo marmoreo realizzato da Lazzaro Giosafatti nella Cripta) e il Palazzo dell’Arengo la cui facciata in travertino, opera di Giuseppe Giosafatti, è uno dei massimi esempi di edilizia civile barocca locale, la chiesa di S. Maria della Carità rifulgente di stucchi, statue e affreschi. Percorrendo la suggestiva Via Pretoriana, si arriva alla splendida chiesa di S. Angelo Magno, dall’imponente facciata romanica. L’interno lascia sbalorditi per l’ampiezza degli spazi, le pregiate colonne in marmo e uno dei più bei cicli pittorici della città. Ultima tappa del percorso è S. Pietro Martire, grandiosa chiesa domenicana con i fastosi altari barocchi di Lazzaro e Giuseppe Giosafatti.

Prenota

La Pinacoteca e la magia del teatro

Sin dalla fine del XVI° sec. esisteva una scena stabile per le rappresentazioni teatrali nelle sale del palazzo comunale oggi adibite a Pinacoteca Civica. Nell’antica sala consigliare, oggi Sala della Vittoria, fu costruito nel 1722 il primo teatro cittadino; una meravigliosa struttura lignea realizzata dal Bibiena e intitolata all’eroe ascolano di epoca romana Ventidio Basso. Negli anni si susseguirono opere, commedie, tragedie interpretate da artisti di grande successo. L’ultima rappresentazione nel 1839 coincise con l’inizio dei lavori per la costruzione del nuovo teatro in Via del Trivio, fortemente voluto dalla cittadinanza ascolana, fu luogo di svago e ambiente culturalmente stimolante sino ai tempi odierni. L’itinerario prende avvio dalla visita alla Pinacoteca dove è possibile ammirare le eleganti sale espositive, tra le quali Sala della Vittoria, soffermandosi sulle opere ottocentesche per approfondire la figura di Giorgio Paci, uno dei fondatori della Pinacoteca nonché l’autore delle decorazioni interne dell’attuale teatro. Attraversando le vie del centro e ripercorrendo idealmente la storia del teatro cittadino si giunge al Ventidio Basso dove si conclude l’itinerario, visitando l’ingresso del teatro con le preziose sculture del Paci, il foyer, la platea e il dietro le quinte immergendosi così alla magica atmosfera del teatro.

Prenota

I servizi del nostro Infopoint

Noleggio audioguide

Noleggia i nostri dispositivi audio per migliorare la tua esperienza di visita

Bookshop

Acquista i sussidi ed il merchandising dei musei

Noleggio Biciclette

Vuoi muoverti più velocemente lungo le nostre ciclabili? Noleggia una bicicletta per te e la tua famiglia

Visite guidate

Lasciati accompagnare dalle nostre guide certificate che ti permetteranno di cogliere ogni particolare dei musei

Servizi educativi

Scopri le attività didattiche per adulti e per ragazzi

Scarica il depliant in formato PDF

SCARICA

Il Forte Malatesta è una delle architetture fortificate rinascimentali più importanti e spettacolari in Italia e uno dei siti monumentali più affascinanti della città. La splendida fortezza (recentemente restaurata), che porta la firma di Antonio da Sangallo il Giovane, è stata riaperta definitivamente nel novembre 2010.

Il forte, appena fuori dal centro storico, sorge a difesa della sponda sinistra del fiume Castellano: in epoca preromana e romana era un baluardo che sbarrava l’accesso al ponte. Distrutto e ricostruito più volte, nel 1349 Galeotto Malatesta, condottiero delle milizie ascolane nella guerra contro Fermo, provvide a rinforzarlo e divenne un tipico forte medievale che prese il nome di Forte Malatesta. Seguirono altre distruzioni, finché ai primi del ’500, nella fortezza in rovina, fu costruita una chiesa di forma dodecagonale dedicata a Santa Maria del Lago, ancora visibile nel corpo centrale della costruzione.

Fu però Antonio da San Gallo il Giovane nel 1543, su incarico di Papa III Farnese, a erigere su quello stesso sito un nuovo forte a forma di stella irregolare.

Nel 1828 il Forte fu restaurato e utilizzato fino al 1978 come carcere giudiziario.

Il Forte viene utilizzato come sede espositiva di mostre  temporanee e nel 2012, al suo interno, è stato inaugurato il Museo dell’Alto Medio, che ospiterà in modo permanente i preziosi reperti della Necropoli Longobarda di  Castel Trosino.

dal 16 settembre al 31 marzo

martedì e giovedì: 10.00-13.00

mercoledì e venerdì: 15.00-18.00

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 10.00-13.00; 15.00-18.00

Dal 1 aprile al 15 settembre

dal martedì al venerdì: 10.00-13.00; 15.00-18.00

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 11.00-18.00

CHIUSURA: Lunedì (esclusi festivi), 25 dicembre

 

Biglietti:

Intero € 6.00; Ridotto € 4.00

 

Musei Civici di Ascoli Piceno Piazza Arringo, 7 – 63100 Ascoli Piceno

(+39) 0736 298213 (+39) 333 3276129 info@ascolimusei.it ascolimusei 

Inaugurato il 1° giugno 2007, il Museo dell’Arte Ceramica è ubicato al fianco della chiesa romanica di San Tommaso. Nei suggestivi ambienti e nel chiostro hanno trovato posto le ricche collezioni comunali ed i preziosi manufatti concessi in deposito dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e dalla famiglia Matricardi. Il museo è articolato in cinque sezioni che consentono di ripercorrere le vicende della produzione ceramica ad Ascoli Piceno, dai bacini in maiolica arcaica risalenti al XV secolo, alle produzioni dell’Otto e Novecento: vasi, piatti, urne, caffetterie, tazze realizzate dalla manifattura Paci (1808-1856), e dalla manifatture Matricardi (1920-1929) e Fama. Nella sezione dedicata al legato di Antonio Ceci (medico e collezionista ascolano) donato nel 1920 al Comune di Ascoli, sono conservati oggetti delle manifatture di Deruta, Faenza, Montelupo, Savona e Genova. Di notevole importanza è la sezione dedicata alla serie di mattonelle dipinte dai maggiori artisti castellani Francesco e Carlo Antonio Grue e Berardino Gentili, provenienti dal convento ascolano di Sant’Angelo Magno. Il Museo dispone di un attrezzatissimo laboratorio corredato di tornio e forni.

 

Dal 16 settembre al 31 marzo

dal martedì al venerdì: alle 11.00 e alle 15.30 apertura su prenotazione 0736 298213

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 15.00-18.00

Dal 1 aprile al 15 settembre

dal martedì al venerdì: alle 11.00 e alle 15.30 apertura su prenotazione 0736-298213

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 10.00-13.00; 15.00-18.00

CHIUSURA: Lunedì (esclusi festivi), 25 dicembre

 

Biglietti:

Intero € 4.00; Ridotto € 2.00

 

Musei Civici di Ascoli Piceno Piazza Arringo, 7 – 63100 Ascoli Piceno

(+39) 0736 298213 (+39) 333 3276129 info@ascolimusei.it ascolimusei 

All’inizio degli anni ’60 Ascoli, pur vivendo una vivace stagione culturale, non aveva ancora un’istituzione civica che rappresentasse i movimenti artistici del Novecento. Colmò questo vuoto il pittore Ernesto Ercolani, già direttore della Pinacoteca dal 1949, con la creazione di una collezione d’arte contemporanea limitata alla grafica: la Civica Galleria d’Arte Grafica Moderna, inaugurata il 18 ottobre 1964 nelle sale del cinquecentesco palazzo Malaspina. L’obiettivo di allargarsi alle altre forme d’arte per creare una vera e propria galleria di arte contemporanea era stato fin dall’inizio negli intendimenti dei curatori, ma solo nel 1977 la galleria d’arte grafica diventò Civica Galleria d’Arte Contemporanea. Alla fine degli anni ’90 entrano a far parte del patrimonio museale della galleria, oltre a numerosi dipinti di artisti come Fontana, Matta, Hartung, Morandi, De Pisis e Severini, 40 dipinti e 38 disegni di Osvaldo Licini, provenienti dalla collezione di Caterina Celi Hellstrom, figlia adottiva della moglie di Osvaldo Licini. Forte di questa nuova prestigiosa dotazione, la galleria “Osvaldo Licini” nel 1999 si trasferisce presso l’ex convento di S. Agostino e viene intitolata al Maestro di Monte Vidon Corrado, il cui tormentato percorso creativo, che spazia dal figurativo all’astratto, è possibile ripercorrere per intero visitando questo museo. Nel 2007 la Galleria si è ulteriormente arricchita (grazie alla concessione in deposito, da parte della Fondazione Carisap) di 50 disegni preparatori, realizzati nel 1988 da Tullio Pericoli per la decorazione della Sala Garzanti di Milano.

Martedì e Mercoledì

apertura su prenotazione 0736/298213

Giovedì e Venerdì

15.00 – 18.00

Sabato, Domenica, festivi e prefestivi

10.00 – 13.00 ; 15.00 – 18.00

CHIUSURA: Lunedì (esclusi festivi), 25 dicembre

 

Musei Civici di Ascoli Piceno Piazza Arringo, 7 – 63100 Ascoli Piceno

(+39) 0736 298213 (+39) 333 3276129 info@ascolimusei.it ascolimusei 

Benvenuti ai Musei della Cartiera Papale

La Cartiera Papale racchiude in sè elementi che hanno profondamente caratterizzato il territorio ascolano: costruita in conci di travertino, per secoli ha sfruttato la corsa del torrente Castellano per l’attività di molitura, della produzione della carta e della concia dei panni.

Dopo decenni di abbandono dell’edificio, la Provincia di Ascoli Piceno l’ha acquistato e restaurato, rendendolo un mirabile esempio di archeologia industriale, unico nel territorio e destinandolo ad ospitare i Musei della Cartiera Papale.

L’offerta museale della Cartiera è oggi arricchita dalla mostra permanente “Tutta l’Acqua del mondo”, che si aggiunge al Museo della Carta e al Museo di Storia Naturale “Antonio Orsini”, definendo così un polo museale scientifico e altamente tecnologico.

Da gennaio 2017 la Cartiera accoglie anche la Biblioteca Provinciale di Storia Contemporanea “Ugo Toria”. Da dieci anni fa parte del Polo SIP costituito da 29 biblioteche delle province di Ascoli Piceno e Fermo. Specializzata in storia contemporanea, contiene circa 18.000 volumi, effettua prestiti bibliotecari e interbibliotecari con accoglienti spazi per la consultazione e personale qualificato, svolge attività di promozione della cultura.

Buona visita!

Orari e Biglietti

Dal 1 ottobre al 30 aprile

martedì e giovedì: 10.00 – 13.00

mercoledì, venerdì: 15.00 – 18.00

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 10.00 – 13.00; 15.00 – 18:00

Dal 1 maggio al 30 settembre

dal martedì alla domenica: 10.00 – 13.00; 15.00 – 18:00

CHIUSURA: Lunedì (esclusi festivi), 25 dicembre

 

Musei della Cartiera Papale Via della Cartiera, 1 – 63100 Ascoli Piceno

(+39) 0736 252594 (+39) 333 3276129
info@cartierapapale.it
cartierapapale
www.cartierapapale.it

 

Ridotto

adulti

5.00
Ridotto

bambini e anziani

3.00
Ridotto

solo scuole

2.00

Via della Cartiera 1, 63100 - Ascoli Piceno - TEL: +39 0736252594 CELL: +39 3333276129

I musei

MUSEO DELLA CARTA
MOSTRA PERMANENTE ``TUTTA L'ACQUA DEL MONDO``
MUSEO DI STORIA NATURALE ``ANTONIO ORSINI``
ATTIVITA' E SERVIZI

·

·

Scarica il depliant in formato PDF

Scarica

Istituita ufficialmente il 4 agosto 1861, vigilia della festa patronale di Sant’Emidio, per merito di due artisti ascolani, Giorgio Paci (1820-1914) e Giulio Gabrielli (1832-1910), la cospicua raccolta artistica, con oltre 800 oggetti tutt’ora esposti, è ospitata “ab antiquo” nell’imponente Palazzo Arringo. I due primi allestitori attinsero opere dalle quadrerie dei monasteri di Sant’Angelo Magno, di San Domenico e dei Gesuiti, entrate a far parte delle proprietà comunali a seguito della soppressione degli ordini religiosi decretata dal prefetto Valerio nel gennaio 1861.

La collezione si arricchì ulteriormente nel 1909 con 12.000 stampe e disegni ceduti da Giulio Gabrielli; nel 1917 con l’arrivo di numerose opere ottocentesche concesse in deposito dalla Galleria d’Arte Moderna di Roma; nel 1920 con l’acquisizione del legato Ceci (una collezione costituita da più di cento dipinti, sculture e ceramiche, lasciate dal chirurgo Antonio Ceci alla sua città natale) e quindi con i numerosi dipinti acquistati dalle varie amministrazioni comunali che si sono succedute fino ad oggi.

Tra le preziose opere custodite spiccano per importanza il Piviale del XIII secolo, di manifattura inglese, donato nel 1288 al Duomo di Ascoli da Papa Niccolò IV, i dipinti di Carlo Crivelli (i due trittici di Valle Castellana XV sec.), Cola dell’Amatrice (La salita al Calvario,1527), Tiziano (San Francesco riceve le stigmate, XVI sec.), Guido Reni (Annunciazione, 1575), Strozzi, De Ferrari, Magnasco, Mancini, Morelli, Palizzi e Pellizza da Volpedo (Passeggiata amorosa, 1901).

Le opere sono ambientate in splendide sale, ammobiliate con rare consolles, poltrone, specchiere e cassettoni del XVIII e XIX secolo che, con i preziosi tendaggi ed i lampadari di Murano, ricreano l’atmosfera e la suggestione di un palazzo aristocratico.

Dal 1 ottobre al 31 marzo

dal martedì al venerdì: 10.00 – 13.00; 15.00 – 18.00

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 11.00-18.00

Dal 1 aprile al 30 settembre

dal martedì alla domenica, festivi e prefestivi: 10.00-19.00

CHIUSURA: Lunedì (esclusi festivi), 25 dicembre

 

Biglietti:

Intero € 8.00; Ridotto € 5.00

 

Musei Civici di Ascoli Piceno Piazza Arringo, 7 – 63100 Ascoli Piceno

(+39) 0736 298213 (+39) 333 3276129 info@ascolimusei.it ascolimusei 

Dal 1 ottobre al 31 marzo

dal martedì al venerdì: 10.00 – 13.00; 15.00 – 18.00

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 11.00-18.00

Dal 1 aprile al 30 settembre

dal martedì alla domenica, festivi e prefestivi: 10.00-19.00

CHIUSURA: Lunedì (esclusi festivi), 25 dicembre

 

Musei Civici di Ascoli Piceno Piazza Arringo, 7 – 63100 Ascoli Piceno

(+39) 0736 298213 (+39) 333 3276129
info@ascolimusei.it
ascolimusei 

Intero

*

8.00
Ridotto

**

5.00

Martedì e Mercoledì

apertura su prenotazione 0736/298213

Giovedì e Venerdì

15.00 – 18.00

Sabato, Domenica, festivi e prefestivi

10.00 – 13.00 ; 15.00 – 18.00

CHIUSURA: Lunedì (esclusi festivi), 25 dicembre

 

Musei Civici di Ascoli Piceno Piazza Arringo, 7 – 63100 Ascoli Piceno

(+39) 0736 298213 (+39) 333 3276129
info@ascolimusei.it
ascolimusei 

Intero

*

4.00
Ridotto

**

2.00

Dal 16 settembre al 31 marzo

dal martedì al venerdì: alle 11.00 e alle 15.30 apertura su prenotazione 0736 298213

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 15.00-18.00

Dal 1 aprile al 15 settembre

dal martedì al venerdì: alle 11.00 e alle 15.30 apertura su prenotazione 0736-298213

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 10.00-13.00; 15.00-18.00

CHIUSURA: Lunedì (esclusi festivi), 25 dicembre

 

Musei Civici di Ascoli Piceno Piazza Arringo, 7 – 63100 Ascoli Piceno

(+39) 0736 298213 (+39) 333 3276129
info@ascolimusei.it
ascolimusei 

Intero

*

4.00
Ridotto

**

2.00

dal 16 settembre al 31 marzo

martedì e giovedì: 10.00-13.00

mercoledì e venerdì: 15.00-18.00

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 10.00-13.00; 15.00-18.00

Dal 1 aprile al 15 settembre

dal martedì al venerdì: 10.00-13.00; 15.00-18.00

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 11.00-18.00

CHIUSURA: Lunedì (esclusi festivi), 25 dicembre

 

Musei Civici di Ascoli Piceno Piazza Arringo, 7 – 63100 Ascoli Piceno

(+39) 0736 298213 (+39) 333 3276129
info@ascolimusei.it
ascolimusei 

Intero

*

6.00
Ridotto

**

4.00

Dal 1 ottobre al 30 aprile

martedì e giovedì: 10.00 – 13.00

mercoledì, venerdì: 15.00 – 18.00

sabato, domenica, festivi e prefestivi: 10.00 – 13.00; 15.00 – 18:00

Dal 1 maggio al 30 settembre

dal martedì alla domenica: 10.00 – 13.00; 15.00 – 18:00

CHIUSURA: Lunedì (esclusi festivi), 25 dicembre

 

Musei della Cartiera Papale Via della Cartiera, 1 – 63100 Ascoli Piceno

(+39) 0736 252594 (+39) 333 3276129
info@cartierapapale.it
cartierapapale
www.cartierapapale.it

 

Intero

adulti

5.00
Ridotto

bambini e anziani

3.00
Ridotto

solo scuole

2.00

Dal 16 settembre al 31 marzo

Dal lunedì al sabato: 10.00-18.00
Domenica e festivi: 10:00-19:00

Dal 1 aprile al 15 settembre

Dal lunedì alla domenica e festivi: 10.00-19.00

 

Musei Civici di Ascoli Piceno Piazza Arringo, 7 – 63100 Ascoli Piceno

INFOPOINT (+39) 0736 298334

(+39) 0736 298213 (+39) 333 3276129 info@ascolimusei.it f@ascolimusei.it

INDIRIZZO
InfoPoint, Piazza Arringo, 7 
63100, Ascoli Piceno ITA
TELEFONO
Fisso: +39 0736298213

Mobile: +39 3333276129

Invia la tua richiesta

NUMERO DI TELEFONO

(+39) 0736298213

Contattaci e prenota la tua visita personalizzata

Una passeggiata per le strade della città vecchia è come lo sfogliare a caso un volume di storia dell’arte e incontrare le illustrazioni più espressive dei vari periodi dell’arte italiana -Jean Paul Sartre

Benvenuto sul sito di Ascoli Musei

Scopri il nostro Infopoint

  • Noleggio audioguide

    Noleggia i nostri dispositivi audio per migliorare la tua esperienza di visita

  • Noleggio biciclette

    Vuoi muoverti più velocemente lungo le nostre ciclabili? Noleggia una bicicletta per te e la tua famiglia

  • Itinerari turistici

    Scopri le proposte guidate alla scoperta di Ascoli Piceno

  • Bookshop

    Acquista i sussidi ed il merchandising dei musei

Gestori

I Musei Civici di Ascoli aderiscono a 18APP e alla Carta del Docente

TOP STUDENTS OF 2012-15

top-student1top-student1-hover
top-student2top-student2-hover
top-student3top-student3-hover
top-student4top-student4-hover
top-student5top-student5-hover
top-student6top-student6-hover
top-student-sample
caption-image1

Explore our Facilities

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse urna nibh, semper suscipit, posuere a, pede.

caption-image2

View our Video

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse urna nibh, semper suscipit, posuere a, pede.

caption-image3

The Environment

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse urna nibh, semper suscipit, posuere a, pede.

caption-image1

Life Here in Raynor

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse urna nibh, semper suscipit, posuere a, pede.

ABOUT OUR UNIVERSITY

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Morbi in sem quis dui placerat ornare. Pellentesque odio nisi, euismod in, pharetra a, ultricies in, diam. Sed arcu. Cras consequat

Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Morbi in sem quis dui placerat ornare. Pellentesque odio nisi, euismod. Sed arcu. Cras consequat– Keith Greene
about-image
video-thumb

RAYNOR AFTER 50 YEARS

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci. Aenean dignissim pellentesque felis.

Read More

WHY RAYNOR? KNOW THE FACTS THAT WE CREATE FOR AN ENTIRE GENERATION

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Morbi in sem quis dui placerat ornare. Pellentesque odio nisi, euismod in, pharetra a, ultricies in, diam. Sed arcu. Cras consequat

Feel like Home Make your Stay

LATEST NEWS

confused-image

We provide the BEST courses!

Get free consultation & know what course suits you well

Request for Counsel

Are you new here? Need Help in the following area

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

HEAR FROM THE PAST ‘WINNERS’ FROM OUR UNIVERSITY

testimonial1Paul Bettany, Director of Ramsey & Co
Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis.
Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis
facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci.

Find a Program

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Apply to Raynor

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Know Raynor

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Request info

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Lead through Education

The perfect education theme all around. Get your hands on now!

If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.
Some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable.

Purchase Theme View Demo

LAUNCHING SOON !

00

Days

00

Hours

00

Minutes

00

Seconds

Oops!

404

Page not found!

It seems you’ve venured too far.
Maybe you can get on track by searching here.


Go Back

TOP STUDENTS OF 2012-15

top-student1top-student1-hover
top-student2top-student2-hover
top-student3top-student3-hover
top-student4top-student4-hover
top-student5top-student5-hover
top-student6top-student6-hover
top-student-sample
Anagha Menen
Lecturer -
Experience

10 + Years

HEAR FROM THE PAST ‘WINNERS’ FROM OUR UNIVERSITY

testimonial1Paul Bettany, Director of Ramsey & Co
Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis.
Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis
facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci.
video-thumb

RAYNOR AFTER 50 YEARS

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci. Aenean dignissim pellentesque felis.

Read More
[recent_products per_page=”12″ columns=”4″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”4″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”4″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”4″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”3″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”3″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”3″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”3″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”2″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”2″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”2″ orderby=”date” order=”desc”]
[recent_products per_page=”12″ columns=”2″ orderby=”date” order=”desc”]

[woocommerce_cart]

[woocommerce_checkout]

[woocommerce_my_account]

[yith_wcwl_wishlist]

USA OFFICE

11 Fifth Ave, Loftus – New Jersey,
Lorem ipsum dolor sit amet,
consectetur adipiscing elit,
USA

WORKING HOURS

Monday – Friday :
09:00 am to 05:30 pm

Saturday – Sunday :
Holiday

STUDENT RELATIONS

Mail: submissions@domain.com

Phone: (012) 1235 789 856

Fax: 1245 789 652

BUSINESS DEVELOPMENT

Mail: submissions@domain.com

Phone: (012) 1235 789 856

Fax: 1245 789 652

SEND US A MESSAGE

INTERNATIONAL ENQUIRY HOTLINE

(+91) 1234 567 890

Timing: 09:30 am to 06:30 pm
Saturday – Subday: Holiday

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis.

APPLY FOR JOBS

LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET, CONSEC

Ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit ea commodo onsequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptat

Apply Now

APPLY FOR COURSE

LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET, CONSEC

Ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit ea commodo onsequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptat

Apply Now

ARE YOU NEW HERE? NEED HELP IN THE FOLLOWING AREA?

Applying for master’s study

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Admission Process

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Closing Dates

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

After You Apply

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Track Your Application

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

question

WHO ARE YOU?

Choose one of the Options:

Admission
Process

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki
diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra
non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget
felis facilisis fermentum. Morbi in sem quis dui placerat ornare. Pellentesque odio nisi, euismod in, pharetra a, ultricies
in, diam. Sed arcu. Cras consequat

Read More
admission-processadmission-process-hover
video-thumb

RAYNOR AFTER 50 YEARS

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci. Aenean dignissim pellentesque felis.

Read More

LATEST NEWS

College SEMINAR

seminar-image-alt
Apply to Raynor

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada.
Suspendisse suscipit posuerepede.
Donec nec justo eget felis facilisis fermentum.

Are you new here? Need Help in the following area

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Read More

HEAR FROM THE PAST ‘WINNERS’ FROM OUR UNIVERSITY

testimonial1Paul Bettany, Director of Ramsey & Co
Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis.
Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis
facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci.

AREAS OF STUDY

Biochemistry

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

American Studies

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Arts Administration

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Chemical Engineering

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Biochemistry

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

American Studies

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Arts Administration

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Chemical Engineering

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Biochemistry

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

American Studies

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Arts Administration

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Chemical Engineering

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Biochemistry

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

American Studies

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Arts Administration

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Chemical Engineering

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Biochemistry

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

American Studies

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Arts Administration

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Chemical Engineering

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Find a Program

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Apply to Raynor

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Know Raynor

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Request info

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

COURSES

Work-Life Balance

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Information System

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Information System

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Chemical Engineering

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

Chemical Engineering

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

American Studies

Eligibility: Passed higher secondary

Duration: 3 years

ABOUT OUR UNIVERSITY

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Morbi in sem quis dui placerat ornare. Pellentesque odio nisi, euismod in, pharetra a, ultricies in, diam. Sed arcu. Cras consequat

Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Morbi in sem quis dui placerat ornare. Pellentesque odio nisi, euismod. Sed arcu. Cras consequat– Keith Greene
about-image
video-thumb

RAYNOR AFTER 50 YEARS

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci. Aenean dignissim pellentesque felis.

Read More

INFRASTRUCTURE

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Morbi in sem quis dui placerat ornare. Pellentesque odio nisi, euismod in, pharetra a, ultricies in, diam. Sed arcu. Cras consequat

Read More
infrastructure1infrastructure2
infrastructure3

STUDY ABROAD

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit sed do eiusmod tempor incididunt
Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh,
viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris

Consectetur adipiscing elit incididunt?

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour.

Ut labore et dolore magna aliqua ut minim veniam?

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour.

Puis nostrud exercitation ullamco laboris nisi aliqu ex?

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour.

Consectetur adipiscing elit incididunt?

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour.

Ut labore et dolore magna aliqua ut minim veniam?

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour.

Puis nostrud exercitation ullamco laboris nisi aliqu ex?

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour.
wonders

question

WHO ARE YOU?

Choose one of the Options:

Lead through Education

The perfect education theme all around. Get your hands on now!

If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.
Some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable.

Purchase Theme View Demo
caption-image1

Explore our Facilities

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse urna nibh, semper suscipit, posuere a, pede.

caption-image2

View our Video

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse urna nibh, semper suscipit, posuere a, pede.

caption-image3

The Environment

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse urna nibh, semper suscipit, posuere a, pede.

caption-image1

Life Here in Raynor

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse urna nibh, semper suscipit, posuere a, pede.

ABOUT OUR UNIVERSITY

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Morbi in sem quis dui placerat ornare. Pellentesque odio nisi, euismod in, pharetra a, ultricies in, diam. Sed arcu. Cras consequat

Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Morbi in sem quis dui placerat ornare. Pellentesque odio nisi, euismod. Sed arcu. Cras consequat– Keith Greene
about-image
video-thumb

RAYNOR AFTER 50 YEARS

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci. Aenean dignissim pellentesque felis.

Read More

WHY RAYNOR? KNOW THE FACTS THAT WE CREATE FOR AN ENTIRE GENERATION

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Morbi in sem quis dui placerat ornare. Pellentesque odio nisi, euismod in, pharetra a, ultricies in, diam. Sed arcu. Cras consequat

Feel like Home Make your Stay
add2add1
add3

LATEST NEWS

confused-image

We provide the BEST courses!

Get free consultation & know what course suits you well

Request for Counsel

Are you new here? Need Help in the following area

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi hendrerit elit turpis, a porttitor tellus sollicitudin at. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Aenean dignissim pellentesque felis. There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.

HEAR FROM THE PAST ‘WINNERS’ FROM OUR UNIVERSITY

testimonial1Paul Bettany, Director of Ramsey & Co
Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut ki diaml ka dhuddu pochu turpis.
Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede. Donec nec justo eget felis
facilisis fermentum. Aliquam porttitor mauris sit amet orci.

Find a Program

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Apply to Raynor

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Know Raynor

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Request info

Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada. Suspendisse suscipit

Lead through Education

The perfect education theme all around. Get your hands on now!

If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn’t anything embarrassing hidden in the middle of text.
Some form, by injected humour, or randomised words which don’t look even slightly believable.

Purchase Theme View Demo